Rolex e National GeographicEsplorare l’oceano in 24 ore

clockTempo di lettura: 3m05s
scroll-down

12:00 Grande Baia Australiana

1 / 24

Intorno a mezzogiorno, la luce del sole allo zenit filtra attraverso la superficie color acquamarina della Grande Baia Australiana, al largo della costa meridionale del paese. Un branco di leoni marini si aggira fra la vegetazione del fondale, probabilmente in cerca di tonni pinne blu di cui nutrirsi. Negli ultimi anni, la pesca intensiva ha ridotto la disponibilità di prede per i leoni marini, anche se una coalizione via via più ampia di gruppi ambientalisti, rappresentanti dell’industria e governi sta lavorando per ripristinare l’habitat oceanico tramite la creazione di riserve marine protette, l’uso della scienza per gestire la pesca, le nuove tecnologie e altre pratiche. FOTOGRAFIA DI DAVID DOUBILET, NATIONAL GEOGRAPHIC CREATIVE

National Geographic ha prodotto questo contenuto nell’ambito della partneship siglata con Rolex per promuovere l’esplorazione e la conservazione ambientale. Le due entità uniscono le loro forze per assistere i pionieri dell’esplorazione e i loro successori allo scopo di proteggere le meraviglie del pianeta.

Perpetual Planet

Ambiente

Scopri

Condividi questa pagina