Pierre MorvanDai taxi ai coleotteri

Data di pubblicazione: 1987clockTempo di lettura: 45s
scroll-down

Pierre Morvan, che ha abbandonato il suo lavoro di tassista per diventare un entomologo di fama mondiale, ha dimostrato come lo studio dei Carabidi possa migliorare la nostra comprensione del cambiamento evolutivo e della speciazione.

ubicazioneNepal

Pierre Morvan, tassista parigino fino al 1989, è un perfetto esempio di come i Rolex Awards spesso riconoscano eroi nascosti, che svolgono il proprio lavoro seguendo idee e metodi non convenzionali. Come egli sottolinea, il Premio rappresenta l’unico finanziamento ricevuto in mezzo secolo di spedizioni, specialmente sull’Himalaya, e di studi che gli hanno consentito di diventare un esperto mondiale di Carabidi.

Grazie all’importo inatteso del Premio Rolex, ho potuto collezionare una grande quantità di materiali, migliaia di insetti... Il 90% delle collezioni dei musei è fornito da appassionati come me.

Morvan ha superato gli ostacoli posti dal suo status di ricercatore indipendente grazie alla sua perseveranza e al suo perfezionismo. Nel 2009 aveva già collezionato decine di migliaia di coleotteri, raccolti sulle montagne dell’Iran e sul Caucaso, sull’Himalaya in Nepal, in Bhutan, in Cina e sugli Appalachi negli Stati Uniti. Ha scoperto centinaia di nuove specie e cinque nuovi generi, nonché una sottofamiglia.

Dopo la sua ultima spedizione, Morvan si è concentrato sull’esame degli esemplari della sua collezione e sullo sviluppo di una chiave di identificazione delle specie basata sul sistema riproduttivo femminile, che potrebbe fornire un metodo per determinare le relazioni tra le specie. Ha inoltre fondato la prima rivista bretone di entomologia e ha scritto 50 pubblicazioni scientifiche. Il Museo nazionale di storia naturale di Francia, con sede a Parigi, lo ha invitato a entrare a far parte del suo team di ricerca.

  • 100.000

    Coleotteri raccolti da Morvan sull’Himalaya e in altre zone montuose fino al 2009

  • 600

    Nuove specie di coleotteri scoperte da Morvan

Programma

Rolex Awards for Enterprise

Scopri

Condividi questa pagina