David SchweidenbackPedalando verso una nuova vita

Data di pubblicazione: 2000clockTempo di lettura: 50s
scroll-down

Riciclando le biciclette rottamate, David Schweidenback sta offrendo agli abitanti dei paesi in via di sviluppo la possibilità di dedicarsi al lavoro, al commercio e allo studio.

ubicazioneStati Uniti

Ogni anno, gli americani comprano 18 milioni di nuove biciclette e rottamano milioni di biciclette vecchie. La maggior parte di esse finiscono in discariche stracolme. Allo stesso tempo, gli abitanti dei paesi in via di sviluppo hanno bisogno di mezzi di trasporto economici e non inquinanti per raggiungere il lavoro, il mercato, la scuola o i propri clienti.

Una bicicletta non è solo un mezzo di trasporto, è tempo. Il tempo che si risparmia non dovendo andare a piedi può essere usato per lavorare, per guadagnare di più. Possedere una bicicletta semplifica la vita e aumenta la produttività.

Pedals for Progress (P4P), l’organizzazione creata da Schweidenback nel 1991, ha riparato e regalato alle organizzazioni di beneficenza di 38 paesi in via di sviluppo oltre 148.000 biciclette, 3.400 macchine da cucire usate e pezzi di ricambio nuovi per il valore di 10,8 milioni di dollari. P4P pone l’accento sulla responsabilità: chi dona una bicicletta paga anche una piccola commissione, e gli acquirenti nei paesi in via di sviluppo comprano le biciclette a un prezzo contenuto.

Schweidenback ha volutamente limitato l’operazione alle aree di New York e Philadelphia, ma il suo modello è stato ripreso da più di 50 aziende indipendenti negli Stati Uniti e in Canada, oltre che nel Regno Unito, in Irlanda, in Svizzera, in Giappone, in Cina e in Australia.

  • 38

    Numero di paesi in via di sviluppo in cui P4P ha inviato delle biciclette

  • 41.821

    Biciclette inviate da P4P in Nicaragua, uno dei principali beneficiari del programma

  • 3.500

    Biciclette che P4P ha in programma di inviare nel 2016

Il programma

Rolex Awards for Enterprise

Scopri

Condividi questa pagina