Mission Blue

Vegliare sul cuore blu della Terra

L’iniziativa Perpetual Planet di Rolex sostiene coloro che usano la scienza per comprendere le problematiche ambientali e che si impegnano per riequilibrare i nostri ecosistemi, in particolare gli oceani, che soffrono a causa di numerosi fattori.

Mission Blue fa leva sul senso di comunità per incoraggiare le popolazioni che vivono in luoghi fondamentali per la salute e il futuro degli oceani a battersi per la loro protezione. Questi santuari di vita marina, che Sylvia Earle, fondatrice dell’organizzazione, chiama con il suggestivo nome di Hope Spot (“luoghi di speranza”), sono sparsi nell’immensità del cuore blu della Terra.

Vegliare sul cuore blu della Terra

Mission Blue

Guidata dalla leggendaria esploratrice subacquea Sylvia Earle, l’iniziativa Mission Blue si batte per istituire una rete mondiale di aree marine protette attorno al pianeta, allo scopo di proteggere le specie e gli ecosistemi più importanti, ispirare e promuovere le attività locali, risvegliare l’interesse pubblico e incoraggiare il sostegno alle azioni di salvaguardia oceanica in tutto il mondo. Ogni Hope Spot è un luogo speciale, riconosciuto dalla scienza come essenziale per la salute dell’oceano: alcuni sono già aree protette, altri sono ancora in attesa di tutela formale. Sotto la guida di Sylvia Earle, il team di Mission Blue ha organizzato spedizioni per identificare e studiare questi ecosistemi fondamentali e trovare risorse e personale per salvaguardarli in futuro.

Gli Hope Spot contribuiscono a ridurre l’impatto delle attività umane nel golfo di California, nell’Egeo, nel Mar dei Caraibi e nel Mar Caspio, tutelano la fauna a rischio di estinzione nelle isole Galápagos, Andamane e Canarie e studiano le profondità oceaniche e le forme di vita che le popolano al largo dell’Antartide, di Palau e di molti altri atolli e barriere coralline non protetti nei mari più remoti del mondo.

Da quasi un secolo anche Rolex sostiene l’esplorazione del nostro pianeta, portando i suoi cronometri sulle montagne più alte e nei recessi più oscuri e irraggiungibili degli abissi oceanici. Oggi queste esplorazioni non sono più mosse dal semplice desiderio di scoperta, ma stanno diventando sempre più un modo di preservare gli ecosistemi della Terra. Il Marchio è da tempo attivo nell’esplorazione degli oceani al fianco di Sylvia Earle e dei numerosi indomiti scienziati marini che sono fra i Vincitori dei Rolex Awards for Enterprise.

Nel 2019 Rolex ha lanciato l��iniziativa Perpetual Planet, per sostenere gli individui e le organizzazioni di spicco – come National Geographic – che lavorano per capire, condividere e preservare la natura. La collaborazione fra Mission Blue e Rolex oggi è uno dei pilastri di Perpetual Planet. Il Marchio e il team di Sylvia Earle hanno unito le forze e messo in comune obiettivi e risorse nel nome di un futuro migliore e più sicuro tanto per l’umanità quanto per il pianeta che abitiamo.

Negli Hope Spot, i rappresentanti dell’iniziativa e le comunità locali lavorano in stretta collaborazione con gli scienziati per capire gli oceani, per istituire nuove aree marine protette o riqualificare quelle esistenti e per condividere con il mondo le informazioni sulle miracolose forme di vita che ospitano e su come prendersene cura.

Gli Hope Spot possono essere grandi o piccoli, ma sono tutti luoghi di speranza caratterizzati da:

– Una particolare abbondanza o varietà di flora e fauna marine, specie, habitat ed ecosistemi inusuali o rappresentativi

– Insediamenti degni di nota di specie rare, minacciate o endemiche

– Il potenziale per dimostrare come rimediare ai danni causati dalle attività umane

– La presenza di risorse naturali essenziali, come importanti corridoi migratori o luoghi di deposizione delle uova

– La loro rilevanza storica, culturale o spirituale per le persone a livello locale e mondiale

– La loro importanza economica per la comunità

L’obiettivo di Mission Blue è di contribuire a proteggere il 30% degli oceani entro il 2030, un obiettivo raccomandato dall’Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN) per salvaguardare la salute degli oceani. Con il sostegno di Rolex, Mission Blue si sta impegnando per garantire che gli ecosistemi marini, in tutta la loro bellezza e diversità, non vadano perduti per le generazioni future.

Per farlo, Mission Blue abbina la ricerca scientifica mondiale d’avanguardia a partnership con oltre 200 organizzazioni locali e internazionali e a uno sforzo di portata globale per portare le meraviglie degli oceani direttamente nelle case e nelle vite delle persone comuni e dei bambini delle scuole.

Dal lancio dell’iniziativa, nel 2009, sono stati riconosciuti oltre 130 Hope Spot in tutto il mondo, di cui 21 nel 2019 e 12 nel 2020. Mission Blue lavora direttamente con le comunità di 69 paesi per ripristinare e proteggere i loro ambienti oceanici unici. Comunica le proprie scoperte e le proprie campagne attraverso documentari, social media, media tradizionali, webcam e tecnologie di visualizzazione sottomarine, webinar e altri moderni strumenti educativi e di divulgazione. Permette alle persone di tutto il mondo di osservare, esplorare e stupirsi di fronte alle meraviglie degli abissi, in molti casi per la prima volta, e di partecipare alla loro tutela.

Gli oceani sono la culla della vita sulla Terra. Dobbiamo trattarli con soggezione, con amore e con cura.

Sylvia Earle ha dedicato tutta la vita all’esplorazione sottomarina, con oltre 7.000 ore di immersione all’attivo, ha guidato oltre cento spedizioni, ha scoperto migliaia di nuove specie acquatiche ed è stata nominata “Leggenda vivente” dalla Biblioteca del Congresso americano ed “Eroina del pianeta” dalla rivista Time. Spiega: “A volte la gente mi chiede quali sono i principali problemi che l’oceano deve affrontare. Naturalmente uno è rappresentato da quel che buttiamo in mare, [e] da quel che prendiamo dal mare, ma credo che il problema più grande sia l’ignoranza: le persone non sanno perché dovrebbero preoccuparsi dell’oceano”.

“Gli oceani sono la culla della vita sulla Terra. Dobbiamo trattarli con soggezione, con amore e con cura.”

Mission Blue

Salvare gli oceani, un Hope Spot alla volta

Per saperne di più


  • Perpetual Planet

    Heroes of the Oceans

    Scopri la nuova generazione di eroi che ci mostra cosa bisogna fare per ripristinare la salute degli oceani e assicurare al pianeta un avvenire perpetuo.

    icon-playVedi il film

Vedi tutti i progetti

Perpetual Planet

Ambiente

Scopri