Amanda VincentUna gara per salvare il cavalluccio marino

Data di pubblicazione: 1998icon-clockTempo di lettura: 0min 46s
icon-scroll-down

Preservare il patrimonio naturale della Terra per le generazioni future è una delle ragioni che spingono Amanda Vincent a lottare per proteggere i pesci che popolano i mari – in particolare i cavallucci marini.

ubicazioneFilippine

L’impiego degli ippocampi nella medicina tradizionale, come curiosità e negli acquari ne ha da tempo messo a rischio la sopravvivenza. Ma la biologa marina di fama mondiale Amanda Vincent con il suo Project Seahorse è riuscita a proteggerli con successo.

Certo, i cavallucci marini mi affascinano. Ma il mio lavoro è cambiato – è sempre più questione di politica.

I suoi sforzi hanno contribuito a far sì che una parte dei 181 paesi firmatari della CITES (la Convenzione sul commercio internazionale delle specie animali e vegetali selvatiche minacciate di estinzione) si impegnasse a salvaguardare la propria popolazione di cavallucci marini.

Tutto il lavoro del Project Seahorse si fonda su ricerche all’avanguardia, che sono poi state trasformate in azioni di protezione efficaci in collaborazione con governi, comunità locali e altre realtà interessate.

Tra le molte iniziative sostenute da Amanda vi è l’app iSeahorse, utilizzata da scienziati amatoriali di tutto il mondo per scattare fotografie dei cavallucci marini e costruire un impressionante database internazionale. Amanda Vincent crede che il coinvolgimento del grande pubblico in questo tipo di ricerche sia essenziale. Le sue attività di pressione e le sue campagne si focalizzano sull’intero ambiente marino.

La professoressa Vincent è titolare di una cattedra presso l’Institute for the Oceans and Fisheries della University of British Columbia, in Canada.

  • 7

    Specie di cavallucci marini – sulle 38 specie valutate a oggi – contrassegnate come “vulnerabili” sulla Lista rossa dell’IUCN

  • 25 milioni

    Cavallucci marini venduti ogni anno

Vedi tutti i progetti

Il programma

Rolex Awards for Enterprise

Per saperne di più